#IlGiornale e le favole sugli errori dei grillini

sallusti

07 agosto 2013 – by [Ci8]

Mi sembrava davvero impossibile che il giornale di Berlusconi (condannato per frode fiscale) non avesse da ridire su una norma giusta. Ovviamente il PD e PDL hanno tutti i loro amici da accontentare e così si vuole una deroga alla regola, anche se questa regola SAREBBE stata già obbligatoria dal 2011, ma chissà perchè nessuno se n’è mai accorto pirma.

Il Giornale riprende un articolo de Il Corriere (strano, sono amicissimi ormai) nel quale è riportato che il Governo e la Commissione Finanze alla Camera hanno approvato un emendamento del M5S (strano eh? succede così spesso ultimamente che c’è da stare attenti) nel quale si afferma testualmente:
«3-bis.  l’attestato  di  prestazione  energetica   deve   essere allegato al contratto di  vendita,  agli  atti  di  trasferimento  di immobili a titolo gratuito o ai nuovi contratti di locazione, pena la nullità degli stessi contratti»
In pratica chi non presenta l’APE (che sostituisce l’ACE, già in vigore dal 2011, come ricordavamo all’inizio) in sede di stipula del contratto di locazione e vendita di una csa, si vedrà annullare il contratto.

Confedilizia ha, ovviamente, detto che è una porcata dover rispettare la legge. E lo fa tramite il suo presidente Corrado Sforza Fogliani, avvocato, Cavaliere del lavoro ed editorialista de Il Giornale (che coincidenza). Hanno ottenuto dal Governo e dalla maggioranza del Parlamento la promessa della cancellazione di quell’emendamento.

Al contrario, l’ANCE (Associazione Costruttori Edili) è FAVOREVOLE all’emendamento perchè è ritenuto possa rendere il mercato più TRASPARENTE e possa aiutare meglio gli acquirenti nella scelta della propria casa.

E’ strano come la prospettiva cambi a seconda degli interessi coinvolti: da una parte la tutela dei cittadini, dall’altra i favori agli amici dei potenti.

**

TUTTO IL FANGO MINUTO PER MINUTO

Blog: https://tuttoilfangominutoperminuto.wordpress.com/
Facebook:  https://www.facebook.com/pages/Tutto-il-Fango-Minuto-Per-Minuto-la-Controinformazione-a-Cinque-Stelle/471981799541447
Youtubehttp://www.youtube.com/user/TUTTOilFANGOminXmin
Twitter https://twitter.com/TutFANGOminXmin
Skype: tuttofangominutoxminuto
Mailtuttoilfangocontrom5s@gmail.com

Annunci

2 thoughts on “#IlGiornale e le favole sugli errori dei grillini

  1. Se una azione economicamente vantaggiosa per i singoli deve essere resa obbligatoria per legge, allora non c’è speranza: vuol dire che siamo una massa di idioti, proprio come singoli cittadini. A mancare è la cultura: se gli italiani non hanno ancora smontato le finestre con i telai di alluminio, è perché non sanno proprio quanto hanno speso a mantenerle negli ultimi trent’anni.

    Vedo più di buon occhio cose come le detrazioni: chi capisce il problema se ne serve, almeno permettiamo a qualcuno di fare qualcosa. Nell’impossibilità di spingere tutti ad agire, è già tanto riuscirci almeno con i pochi che ci vedono; che poi magari non sono nemmeno così pochi.

  2. Io capisco la necessita’ di qualificare gli edifici ma la certificazione energetica non e’ un pizzo di 500 e passa euro pagata ai soliti noti dai meno abbienti?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...