~ personalMente ~ Infotainment – di Modesto Bilotta

personalmente1
Un tempo esisteva un modo di solidarizzare con Beppe e le sue\nostre battaglie, il modo era chiamarsi Amici Di Beppe Grillo.
Poi è arrivato il movimento 5 stelle, e ciò ha comportato il cambiamento di valutazione.

Ora gli amici di Beppe sono diventati gli adepti, e le sue battaglie sono le battaglie dei poveri visionari.
Oggi si discute di toni, si discute di democrazia interna, si discute di espulsioni e dimissioni.
È diventato tutto intrattenimento, come tv spazzatura insegna, anche l’informazione è intrattenimento, o è meglio dire che l’informazione è stata trasformata in intrattenimento.

A cosa serve l’intrattenimento? Andiamolo a scoprire..

Da wiki : L’intrattenimento è un’azione, un evento o un’attività che ha come scopo quello di divertire e interessare un pubblico (il “pubblico” può essere composto anche solo da una persona). Questo pubblico può avere un ruolo passivo, come nel caso di uno spettacolo teatrale, o attivo, come nel caso di un videogioco.
L’industria che fornisce questo tipo di servizio è definita “Industria del divertimento”. L’intrattenimento può attirare un pubblico e influenzarne le azioni e i pensieri.

È noto a chiunque s’interessi di comunicazione come oggi siamo nell’era della informazione- intrattenimento, tanto che si è coniato un nuovo nome per indicare tale pratica “Infotainment”
Da Wiki : infotainment ha origine dalla mescolanza di più generi per andare incontro all’instabile livello d’attenzione del pubblico. Si realizza introducendo schemi appartenenti al “genere” spettacolo nei programmi d’informazione. Anche nel panorama dell’informazione mediatica, il pubblico è bombardato da informazioni di ogni tipo, soggetto quindi a fenomeni di sovraccarico. Di conseguenza, una notizia per poter emergere e richiamare l’attenzione deve essere spettacolarizzata.

Ecco allora che in prima pagina è necessario sbattere tematiche come, omicidi, stupri, violenze, navi deragliate, espulsioni, parolacce, diarie, scontrini, e tutto ciò che possa in qualche modo spettacolarizzare la noia dell’utente. Per chi ancora si stesse chiedendo in che posto siamo nella classifica della libertà di stampa, sappia che il nostro è il 57° posto.

Vorrei però ricordare come questo modo d’intendere e di farsi condizionare, sia la causa primaria del nostro malessere odierno. Io voglio ricordare come in questi giorni, la democrazia del nostro paese sia seriamente compromessa, i pilastri della democrazia crollano sotto il peso di abusi costituzionali perpetrati. La divisione dei poteri nei fatti è liquefatta, il parlamento organo legiferante, diviene organo di ratifica della legiferazione del governo , che in realtà è organo esecutivo, l’esecutivo legifera, il legiferante ratifica.

Non è questo il metodo descritto dalla costituzione, ma molti sembrano non accorgersene, o semplicemente non vogliono. Vorrei far notare come un governo con una maggioranza bulgara chieda la fiducia, non è l’opposizione a farlo ma il governo, perché, che necessità ha una maggioranza effettiva di chiedere la fiducia? È semplice cosi facendo si toglie la possibilità di discutere, si toglie la parola al parlamento.

Bene è questo quello che bisogna rendere noto, nel paese delle diarie, degli scontrini e delle espulsioni esiste anche questo. Forza ragazzi non demordete, continuate a informarci dalle vostre sedute, e noi faremo il massimo per informare quella parte di paese che ne sente il peso e la necessità, perché ormai ho capito una cosa, informarsi pesa, è meglio non sapere nulla e pensare di essere sempre e comunque nel giusto, magari attribuendosi battaglie altrui.

**

Se vuoi inviare le tue opinioni, riflessioni da dibattere su “Tutto il Fango Minuto per Minuto” fallo inviando il materiale al nostro indirizzo di posta elettronica con oggetto “personalMente”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...