Il silenzio dello #Stato

Immagine16 maggio 2013 – by Cirdan – Nell’aula del Senato, durante un’interrogazione sul tema degli esodati, il numero dei senatori è stato imbarazzante; Luis Alberto Orellana, senatore 5 stelle ha così commentato l’episodio: “In aula il min.Giovannini risponde sui temi del lavoro. PDL presenti in 6 su 91. M5S presente al 100%. Gli altri con assenze ma diciamo fisiologiche…”
Anche dalla Laura Puppato (senatore Pd) è giunta puntuale la denuncia: “Giovedì 16 maggio, ore 11.00, Senato della Repubblica, Roma. Question time con il ministro Giovannini su esodati e lavoro. Questi i banchi del centrodestra (Pdl e Lega). Vuoti. Deserti. Come quando si parlava dei terremotati dell’Abruzzo e dell’Emilia. Il lupo perde il pelo… ma non il vizio.”. Con tanto di fotografia.
E se Palazzo Madama ha avuto le presenze ai minimi, non ha fatto meglio Montecitorio. Questa la foto postata dal gruppo parlamentare a 5 Stelle.
Ora. Un discorso serio.
E’ possibile che questo modus vivendi vada avanti (perché è corretto sottolineare al lettore che non è la prima volta che accadono queste cose dal giorno dell’insediamento), senza che nessuno se ne occupi? Senza che una carica dello Stato faccia denuncia? E Grasso? E la Boldrini? O chi ne fa le veci? Dove stanno queste persone nel momento in cui, in un’ordinaria giornata lavorativa, l’assenteismo è a livelli imbarazzanti?
Se è vergognosa la quantità di tempo che fino ad oggi s’è perso, con scelte conseguenti che lasceranno sostanzialmente invariate le cose, è miserabile lo status quo di questa politica, assente quando si discutono le tematiche, presente quando c’è da votare. Vorremmo che quanto prima tutto questo venisse a galla. Vorremmo che il Presidente del Senato e il Presidente della Camera spiegassero agli italiani perché le persone pagate da noi non vanno a lavorare. Vorremmo che il Presidente del Consiglio prendesse atto che larghe intese non significa non fare un cazzo tutto il giorno. Vorremmo che il Presidente della Repubblica lanciasse un monito a deputati e senatori, e con viva e vibrante soddisfazione ammonisse pubblicamente i responsabili, invocando responsabilità.

**

TUTTO IL FANGO MINUTO PER MINUTO

Blog: https://tuttoilfangominutoperminuto.wordpress.com/
Facebook:  https://www.facebook.com/pages/Tutto-il-Fango-Minuto-Per-Minuto-la-Controinformazione-a-Cinque-Stelle/471981799541447
Youtubehttp://www.youtube.com/user/TUTTOilFANGOminXmin
Twitter https://twitter.com/TutFANGOminXmin
Skype: tuttofangominutoxminuto
Mailtuttoilfangocontrom5s@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...