Morte #Andreotti, se “Repubblica.it” dimentica la #condanna per #mafia.

morto andreotti mafia6 Maggio 2013

by {ThElMan} – Giulio Andreotti é morto da qualche ora ed é giá iniziata l’opera di beatificazione, decisamente fuori luogo, conoscendo il personaggio.

In attesa della notizia piú importante di tutte, e cioé chi ha preso possesso e se e quando verrá diffuso il contenuto del suo famoso “archivio”, Repubblica.it pare dimenticare che Giulio Andreotti é stato condannato in via definitiva nel 2003 per aver avuto rapporti continuati e amichevoli con la Mafia siciliana, reato poi caduto in prescrizione, definendolo solo un “inquisito per mafia“.

La foto in homepage la dice tutta, poi, della linea editoriale del quotidiano del Gruppo De Benedetti, con un impagabile “Andreotti innocente” che va a contrastare, qualche riga piú in basso con l’attacco giornaliero al Movimento 5 Stelle: “La 5 Stelle Sarti: “Morto il condannato per mafia” “.

Sará un caso? Sará un caso, ma a  pensar male a volte…

**

TUTTO IL FANGO MINUTO PER MINUTO

Blog: https://tuttoilfangominutoperminuto.wordpress.com/
Facebook:  https://www.facebook.com/pages/Tutto-il-Fango-Minuto-Per-Minuto-la-Controinformazione-a-Cinque-Stelle/471981799541447
Youtubehttp://www.youtube.com/user/TUTTOilFANGOminXmin
Twitter https://twitter.com/TutFANGOminXmin
Skype: tuttofangominutoxminuto
Mailtuttoilfangocontrom5s@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...