Al #Senato non funziona il sistema di verifica, il #M5s lo denuncia e scoppia il caos.

Immagine6 Maggio 2013

by (Cirdan) – La contestazione è stata veemente, rabbiosa, in nome della democrazia. Il fatto: aula del Senato, momento della verifica del numero legale dei senatori, il sistema non funziona, il gruppo dei ragazzi del Movimento 5 Stelle chiede spiegazioni al vice-presidente del Senato, Valeria Fedeli. Lo fa Mario Michele: “Noi avevamo chiesto la verifica del numero legale”, lo ribadisce Paola Taverna: “Non ci ha fatto votare”.

In aula scoppia il caos. Al termine del minuto di silenzio dedicato ad Andreotti, il senatore Luigi Zanda tuona: “Il Regolamento non si rispetta urlando contro la Presidenza e interrompendo il minuto di silenzio osservato per ragioni di lutto”, gli fa eco Benedetto Della Vedova: “Quello che abbiamo appena vissuto sarebbe un precedente ingiustificabile e pericolosissimo per i lavori del Senato, a prescindere da chiunque dovesse poi comportarsi così in futuro”.
Ma ci pensa Luis Alberto Orellana a fare chiarezza su quanto accaduto: “Signora Presidente, voi che sedete in altri banchi non avete assistito a quello che è successo tra i nostri. Io ho visto i miei colleghi inserire la mano nel dispositivo e, mentre uno risultava richiedente la verifica, l’altro no. Ciò dimostra che ci sono dei problemi tecnici”. E aggiunge: “Ragionevolezza avrebbe voluto che si fosse nuovamente votato immediatamente dopo aver rilevato il problema: ci sarebbero voluti due secondi e tutto questo non sarebbe successo. Invece c’è stata una rigidità che noi temiamo sia servita a consentire a più senatori di entrare in Aula. E’ questa l’ingiustizia che non accettiamo”.

Oggi in Parlamento l’ha fatta da padrone l’assenteismo (200 su 643), al Senato c’ha pensato un problema tecnico; evidenziato da chi è responsabile senza doverlo dichiarare, oscurato da chi, evidentemente, l’ha sempre sfruttato in nome dei precedenti e del regolamento.

**

TUTTO IL FANGO MINUTO PER MINUTO

Blog: https://tuttoilfangominutoperminuto.wordpress.com/
Facebook:  https://www.facebook.com/pages/Tutto-il-Fango-Minuto-Per-Minuto-la-Controinformazione-a-Cinque-Stelle/471981799541447
Youtubehttp://www.youtube.com/user/TUTTOilFANGOminXmin
Twitter https://twitter.com/TutFANGOminXmin
Skype: tuttofangominutoxminuto
Mailtuttoilfangocontrom5s@gmail.com

Annunci

24 thoughts on “Al #Senato non funziona il sistema di verifica, il #M5s lo denuncia e scoppia il caos.

  1. Chiedere il numero legale fa parte del gioco. Dopo il minuto di silenzio, pero’! Le scusanti di Orellana non reggono…. prima viene l’educazione. In 60 secondi non sarebbe cambiato niente e il M5S, secondo me, a prescindere dal giudizio politico e personale negativo positvo o pessimo su Andreotti, ha collezionato una bruttissima figura che nuocera’ gravemente al Movimento in termini di simpatia e di consensi.

  2. non so se alcune persone siano disinformate e parlano “a vanvera” o siano degli intrusi messi apposta per “provare miseramente” a screditare.. -PIù SI VA AVANTI.. PIù LE PERSONE SI RENDERANNO CONTO DEL SISTEMA CORROTTO IN CUI CI TROVIAMO.. SOPRATTUTTO PER QUEL CHE RIGUARDA L’INFORMAZIONE.. L’IGNORANTE è SEMPRE COMODO.. QUESTA TV QUANDO LA BUTTATE?!O FANNO INFORMAZIONE O SPEGNETE IL TELEVISORE.. COSì POSSIAMO AIUTARCI A PER CAMBIARE QUALCOSA.. ALMENO I TG E I PROGRAMMI SPAZZATURA NON GUARDATELI.. SE TUTTI FACESSIMO COSì NIENTE AUDIENCE E QUINDI NIENTE SOLDI!!!! 🙂

  3. io lancio un messaggio per tutti quelli che hanno votato 5 stelle ed ora sono in dubbio… abbiate un po’ di pazienza, certi cambiamenti non avvengono in 5 minuti, soprattutto quando non sei tu a comandare e quando hai tutti contro, perché loro sono visti come degli intrusi, dei seccatori, ma quegli intrusi che pretendono giustizia….siamo noi!!! probabilmente non potranno fare molto prima delle prossime elezioni…perchè succederà…si andrà ad elezioni anticipate. Ora c’è un unico schieramento (Destra+Sinistra) che è diventato assolutamente neutro e sterile…l’unico loro pensiero è screditare il movimento 5 stelle per fargli perdere voti… poi vedrete come prima delle elezioni, questo fronte unico (Destra + Sinistra) si smembrerà e faranno il solito siparietto facendo finta di avere posizioni contrastanti, idee, meno tasse, famiglia, rinnovamento, riforme…parole vuote senza le idee che ci stanno alla base… abbiate pazienza e la fiducia di ridargli il voto…perchè la prossima volta servirà il 51%…solo così l’Italia tornerà ad essere un paese libero!

  4. ragazzi anche io vi ho dato il voto…ma ora datevi da fare non potete essere come gli altri politici…alla prossima non voterò più nessuno le promesse vanno mantenute e qui non si vedono diminuzioni del numero e degli stipendi di chi chiede saqcrifici ai cittadini che non hanno più neppure occhi per piangere….

    • Pia, loro con gli altri politici non hanno niente ache fare e lo stanno dimostrando ogni giorno. Non si può pretendere che dopo vent’anni loro risolvino tutto con un colpo di bacchetta magica. Se stai seguendo gli andamenti della camera avrai notato che stanno facendo di tutto per ghettizzarli, cercano di denigrarli e screditarli in ogni modo, gli attacchi sui media sono innumerevoli ma tutto questo deve portarti a fare una domanda: PERCHE’?- Semplice. La risposta è che li temono. Con loro devono stare più attenti ad ogni cosa che fanno. Secondo te l’inciucio reso ufficiale tra PD e PDL a cosa serve? Per fare il bene dell’Italia? Ho qualche serio dubbio. Di proposte serie e risolutive il M5S ne ha fatte ma nessuna è stata presa in considerazione tranne l’abolizione dell’IMU ma senza accompagnarla dalle altre che avrebbero dato la possibilità di reperire i fondi necessari per attuarla quali la diminuzione dei fondi per la difesa (a cosa ci servono dei nuovi caccia? Dobbiamo dichiarare guerra a qualcuno?), il recupero di circa 95 miliardi (piu di 20 volte il gettito IMU) dalle tasse non pagate dai concessionari dei videopoker, fermare la TAV (altri 16 miliardi) e tante altre cose. La proposta dell’abolizione dell’IMU fatta da B. è solo una manovra per cercare di accaparrarsi voti ad ina eventuale nuova votazione, tanto lui sa che con la situazione vigente è impossibile metterla in atto, ma lui ci fa bella figura perchè lo chiede ad alta voce con l’eco di tutti i suoi media (cioè tutti). Io dal mio canto ho fiducia in loro e la rinnovo ogni volta che sento o leggo di un attaco mediatico nei loro confronti perchè è la testimonianza che stanno percorrendo la strada giusta.

    • Perdonami, ma non credi che la tua affermazione sia un pò troppo dura nei confronti di coloro che invece stanno facendo il possibile per far si che anche tu possa vivere serenamente in un paese che è stato distrutto da 40 anni di governi mafiosi, collusi, falsi e quant’altro?
      Anch’io ho votato M5S, ma sapendo che sono entrati in parlamento da soli pochi mesi e che finora gli è stato impedita con tutti i mezzi possibili qualsiasi manovra per riportare questo paese alla legalità, voglio dargli tutta la fiducia di cui meritano e continuerò a votarli, perchè se al prossimo giro di elezioni prenderanno una percentuale di voti sufficientemente alta da governare, sono sicuro che ne vedremo delle belle.
      Inoltre, come ben saprai, il M5S non è un partito come gli altri, ma un movimento di cittadini come te, che si sono fatti carico al posto tuo, mio e di qualsiasi altro cittadino, di riportare la legalità nel nostro paese.
      Lo so, adesso pensi che non hanno fatto ancora niente e sono esattamente come gli altri, ma se invece di seguire le notizie che passano in tv ( anche quest’ultime colluse con i vecchi partiti ), seguissi in diretta quello che stanno combinando quelli del M5S, forse ( e dico forse ) avresti una visuale più ampia di quello che sta succedendo veramente.
      Con questo non voglio assolutamente condizionare il tuo pensiero ( ci mancherebbe ), ma quando leggo delle affermazioni false solo perchè manca la conoscenza e si agisce per “sentito dire”, tutto questo non lo trovo corretto.
      Buona giornata!

  5. io ho votato il M5S,ma il solo movimento contro la casta non può far nulla,ricordate che i numeri contano,poi con l’inciucio destra sinistra,il movimento è tra le zanne dei lupi,quello che fanno è molto importante per far emergere quello che sino ad oggi era nascosto a tutti noi.

  6. credo sia arrivato il momento di fare e non solo annunci –
    il movimento M5S ha ottenuto il mio voto garzie agli annunci in campagna elettorale in primis tetto massimo stipendi pubblica amministrazione – abolizione finanziamento pubblico ai pariti – abolizione canone Rai ecc
    ad oggi oltre le piccole stupidaggini come si vota a come i politici politicanti percepiscono lo stesso stipendio dei Grillini assolutamente NULLA
    è arrivato il momento delle proposte di legge e di battersi per l’approvazioen e non solo annunci

    • in parte concordo con te ma non dimenticare che è stato messo in atto un sistema scientifico per ‘chiudere la bocca’ ai nostri parlamentari e neutralizzarli …quindi come puoi pensare che si possano fare delle leggi sino a che pd-l e pdl vanno a braccetto ? questa è una fase che ci aspettavamo e dovevamo aspettarci…ti ricordi quando beppe diceva ai comizi ….non si arrenderanno mai e noi nemmeno…anche io vorrei di più ma ci avresti pensato qualche mese fa di avere 163 parlamentari in parlamento ? Noi come simpatizzanti ed attivisti dobbiamo darci da fare dalla nostra parte partecipare ai meetup fornire le nostre idee e sostenere i nostri in parlamento…se desideravi il vecchio modo partitico dove devono fare solo gli altri (gli eletti) non dovevi votare m5s…ma spero che non sia così …saluti

    • Concordo con quello che scrive Andrea. E’ impensabile dopo 20 anni di cancrena che basti bere un bicchiere d’acqua per ripristinare il coretto flusso.

      Bisogna avere pazienza. Se sono in discussione anche i più elementari strumenti di cui un parlamentare necessita per svolgere la sua attività di voto, è la fine.

      Chiedere il numero legale fa parte del gioco. Domani quella pseudo maggioranza potrebbe far passare leggi indegne come lo scudo fiscale anche senza avere verificato o il voto o l’effettiva validità di questo.

      Da 20 anni si fanno i cavoli loro ed impedirglielo o quantomeno renderglielo difficile fa parte del mandato elettorale dato ai 5 stelle.

      Anche fossero al governo con il 100% dei voti credere che in un paio di settimane possano risolvere i problemi creati in decenni pare poco probabile…bisogna avere pazienza! Soprattutto dare il tempo che serve a chi fino a ieri non c’era e non ha mai partecipato al banchetto!

    • forse vivi in un altro stato, Giovanni. In Italia c’è un isola chiamata Sicilia dove tutto cio che scrivi E’ GIA’ REALTà DA MESI, + aggiungo che pochi giorni fa sono arrivati i primi stipendi ai parlamentari e hanno gia restituito tutto il dovuto… Le uniche cose che ancora non sono in essere o che purtroppo addirittura vedremo forse fra anni, sono quelle cose che i porci del pdl e pd non gli fanno passare facendo maggiornanza: in quel caso il M5S nn puo’ far nulla, peccato non avergli dato piu voti un mese fa… Ma l’italiota medio è un ritardato cerebroleso e si ostina a votare gente della casta… E’ colpa di questa gente se il M5S non ha la maggioranza!

  7. …ho proposto di pubblicizzare che i votanti m5s non acquistano i prodotti
    ed i marchi di chi fa pubblicità sui giornali e sulle emittenti che
    pubblicano falsità tendenziose sul movimento…solo questo dovrebbe
    preoccupare le agenzie di pubblicità perchè 8 milioni e piu di utenti
    fanno preoccupazione a perderli …trasformiamoci in un embargo attivo
    colpo su colpo il primo libero, poi l’espresso e repubblica….se
    trovano delle cose che non vanno bene sul movimento li ringraziamo anche
    ma se gettano solo fango allora…embargo…poco fa mi ha chiamato una nota compagnia telefonica (due volte) ed ho detto che non voglio proposte perchè fanno pubblicità su un emittente che infama il voto di più di 8 milioni di persone…l’addetta (della seconda telefonata) ha affermato si lo so con il movimento sono degli infami 🙂

  8. Pingback: Al Senato non funziona il sistema di verifica, il M5s lo denuncia e scoppia il caos. | BloggoBloggando

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...