Chiesti da 2 a 6 anni e 8 mesi per gli assassini di Stefano Cucchi

388661_479278475478446_2077568413_n8 aprile 2013, Roma.
(Album “CONTROINFORMAZIONE PUBBLICA” ==>http://goo.gl/SyZhu )

La Procura di Roma ha chiesto condanne da 2 a 6 anni e 8 mesi per tutti gli imputati al termine della requisitoria nel processo per la morte di Stefano Cucchi. Quella più alta per il primario del reparto dell’ospedale Pertini di Roma, dove il giovane fu ricoverato nell’ottobre 2009 dopo essere stato arrestato una settimana prima. La sentenza é attesa il 22 maggio.

Durante la requisitoria il pm usa parole durissime:

« Stefano era una persona di magrezza patologica, di quelle che abbiamo visto di rado, per lo più nei film che raccontano quanto successo ad Auschwitz. Soffriva di crisi epilettiche e sono stati documentati 17 accessi al pronto soccorso negli ultimi dieci anni. Sul suo corpo sono state riscontrate lesioni modeste anche se dolorose, ma la morte é da addebitare alla fame e alla sete. Le carenze del personale medico non sono solo negligenze, ma denotano proprio l’assoluta indifferenza nei confronti di Stefano. »

(sanguemisto)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...