GIULIA INNOCENZI, OVVERO ALL’IMPROVVISO, UNA SCONOSCIUTA

557918_477293842343576_1584115336_n3 APRILE 2013
(album LA COERENZA, QUESTA SCONOSCIUTA ==>http://goo.gl/AN9La )Dalla serie: “All’improvviso una sconosciuta”

Giulia Innocenzi é una inviata di successo. La definirei una degna figlia artistica di Floris Giovanni, conduttore di Cazzaró.
La coerenza, come potete vedere, é il suo punto forte.

Dopo l’affermazione su Napolitano é stata sommersa da critiche (e per onor di cronoaca, abbiamo letto anche insulti vergognosi che nulla hanno a che fare con la libertá di pensiero).

Qualche minuto fa invece si butta sulla candidatura, ineccepibile, della Bonino.
Le cose sono due, o tira tanto di quel vento che la signorina Innocenzi non riesce a mantenere la direzione della sua bandierina, oppure non ha ben chiaro e non riesce a contestualizzare chi sia il personaggio Napolitano e che peso abbia in seno alla storia italiana.

Ci siamo giá occupati della Innocenzi, e sempre nell’album “LA COERENZA, QUESTA SCONOSCIUTA”.

Riportiamo l’intervento di Giovanni Florio del 10 gennaio scorso su “Lettera 43.it”:

“Non tutti i giornalisti o presunti tali riescono a farsi eleggere, molti sgomitano per trovare comunque un partito sponsor che ti curi la carrierina, specie in Rai dove ogni cronista ha il suo bravo cartellino, e la ricerca di santi in paradiso può essere frenetica. Giulia Innocenzi, ad esempio, si sta dando un gran da fare coi partiti. È possibile, ad un comune mortale italiano, passare rispettivamente da AN, Radicali, Montezemolo, PD di Renzi e poi PD di Bersani, rimanendo nel frattempo anche con Santoro, Vauro e Travaglio simpatizzanti di Grillo? Ebbene sì, alla Giulia è riuscita questa giostra psichedelica. Cosa non si farebbe per avere un partito che ti sponsorizza, specie poi se sei di bell’aspetto, voce indispensabile nel curriculum di una giornalista.”

Studia, Giulia, studia, e ricordati che coerenza e onestá intellettuale sono un bene prezioso.

{ThElMan}

— con Giulia Innocenzi

Annunci

2 thoughts on “GIULIA INNOCENZI, OVVERO ALL’IMPROVVISO, UNA SCONOSCIUTA

  1. beh io questa più che figlia di floris la definirei figlia di suo papà: un imprenditore milionario. Guarda caso è entrata giovanissima in rai senza esperienza e senza nessun titolo, non è neanche giornalista infatti non è nemmeno riuscito a superare l’esame da giornalista! e adesso che ha capito che renzi è alla guida del pd ha anche capito a chi deve fare da lecchina

  2. Pingback: Cervelli in fuga (dalla testa): Giulia Innocenzi e il Presidente che spaventa « Tutto il Fango Minuto per Minuto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...