VIOLA TESI, OVVERO COME INVENTARSI ATTIVISTA IN 3 SEMPLICI PASSI

389079203628 FEBBRAIO 2013
L’esponente del Partito Pirata Italiano Viola Tesi lancia una petizione on/line con la quale invita il leader del “partito” che lei ha votato, il M5S, appunto, a fare un accordo con Bersani.
Questa petizione scaturisce una forte polemica contro il MoVimento, accusato di non voler far partire la legislatura.

Si scoprirá successivamente che non era altro che un’infiltrazione fangosa di chi, in passato, aveva giá fatto di tutto per tentare di affossare il MoVimento. Tutto a opera di Viola Tesi, appunto.

(Il Partito Pirata Italiano aveva, tra le altre cose, tentato di presentare alle elezioni un simbolo quasi identico a quello del MoVimento)

Annunci

One thought on “VIOLA TESI, OVVERO COME INVENTARSI ATTIVISTA IN 3 SEMPLICI PASSI

  1. Pingback: #DelDebbio e la “#merda nel cervello”. Tratto da una storia triste, ma vera. | Tutto il Fango Minuto per Minuto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...